Spaghetti al Pesto di Broccoletti

Print Friendly, PDF & Email

Non sono velocissimi questi Spaghetti al Pesto di Broccoletti, poichè richiedono la pulizia dell’ingrediente principale, il broccolo, ma sarà un  piatto molto fresco e apprezzato se piace questo tipo di verdura. Un mix di due famose ricette è la base di questo piatto di pasta, le Mandorle e Pecorino del Pesto alla Trapanese, Broccoletti e Acciughe dalle classiche Orecchiette. Un modo diverso per gustare questa fonte di Vitamina C, povero di calorie, che non sia la solita lessatura.

Un’idea piacevole per un condimento per pasta semplice e profumato.

Un piatto fresco, adatto anche per l’estate e per chi segue un regime alimentare ipocalorico, essendo a base di verdura. Gradito sicuramente anche dai bambini che storcono il naso alle verdure.

Se non gradite il sapore del Pecorino potete sostituirlo un buon Parmigiano Reggiano ben stagionato.


Spaghetti al Pesto di Broccoletti

(Difficoltà: media – 50 minuti – 4 persone)

  • 400 g di Spaghetti
  • 300 g di Broccoletti
  • 50 g di Mandorle Pelate
  • 50 g di Pecorino
  • 5 Alici sottolio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale e Pepe

Iniziamo pulendo i broccoletti eliminando eventuali foglie rovinate e macchiate, eliminate i gambi troppo spessi e duri. Lavateli in abbondante acqua fredda, magari lasciandoli qualche minuto in acqua con la punta di un cucchiaino di bicarbonato, risciacquateli, fateli sgocciolare e lessateli in poca acqua bollente.

Preferisco non aggiungere sale nell”acqua per via del Pecorino e delle acciughe che già aggiungono sapidità al piatto, poi mi regolo sul pesto finito se sarà il caso di aggiugere sale.

Scolate la verdura e mettetela in una ciotola con acqua ghiacciata, in questo modo mantenete il colore vivido e anche una certa croccantezza.

Scolateli, strizzateli e metteteli nel mixer con le Mandorle, 2 cucchiai di Olio, il Pecorino grattuggiato e le alici spezzettate. Frullate per ottenere una crema. Aggiustate di sale e pepe se necessario, se il pesto dovesse risultare troppo denso basterà aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta e frullare ancora per incorporarla.

Mettete a bollire dell’acqua salata in una pentola per la cottura della pasta. Appena inizierà a bollire, mettete gli spaghetti e cuoceteli secondo indicazioni della confezione ma lasciandoli leggermente al dente.

Tenete da parte un po’ d’acqua di cottura che potrà servirvi per il pesto e per rendere più fluido il piatto una volta condito.

Condite gli Spaghetti con il Pesto di Broccoletti, aggiungendo dell’acqua di cottura per amalgamarli e servite ancora caldi.

Commenta per primo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.