Fregola Risottata con Frutti di Mare

Print Friendly, PDF & Email

La Fregola risottata con Frutti di Mare, ricetta di un primo piatto tipico della cucina Sarda, è un piatto che ho mangiato l’estate scorsa a Terracina, una città di mare del Lazio vicino a me. 

Poichè mi era piaciuta molto, quando in un supermercato mi sono trovata davanti questo particolare tipo di pasta tipico di quella regione, simile al cous cous, ho voluto deliziarmi nuovamente ripreparando quel profumatissimo piatto.

la fregola o fregula, tipica pasta di grano duro prodotta in Sardegna, si ottiene da un impasto di grano duro e acqua e con un movimento circolare fra sapiente mani si formano le tipiche piccole palline irregolari. La preparazione più tipica con questo tipo di pasta, è la Fregola con le Arselle ma, in generale, si abbina perfettamente ai condimenti a base di pesce.

Questo piatto si può realizzare con qualsiasi tipo di pesce secondo la disponibilità. Ho voluto dare un tocco di freschezza alla ricetta aggiungendo della scorza di limone, solo la parte gialla mi raccomando.

Realizzare questa ricetta è semplice, basta solo una particolare attenzione durante la pulizia dei frutti di mare, ma il risultato finale sarà piacevolmente gustoso ed eccezionale.


Fregola risottata con Frutti di Mare

(Facile – 40 Min –  4 persone)

  • 500 g di Fregola sarda
  • 8 Gamberi sgusciati
  • 1 kg di cozze
  • 1 kg di vongole
  • 3 o 4 totani o calamari
  • 8 Pomodori ciliegino o 200 g. di Passata di Pomodoro
  • Mezza Cipolla rossa
  • 1/2 bicchiere di Vino bianco
  • prezzemolo
  • Peperoncino
  • scorza di limone
  • Olio extravergine di oliva
  • sale e Pepe


Mettete a spurgare le cozze in acqua fredda salata per almeno un’ora prima di preparare il piatto. Sciacquatele, mettetele in un tegame e fatele aprire a fuoco alto con un giro di olio, aglio, peperoncino e il vino bianco. Una volta aperte toglietene alcune dal guscio e tenete da parte. Filtrate il fondo che utilizzerete per cuocere la Fregola.

Pulite i calamari/Totani e tagliateli a listarelle.

Rosolate lo spicchio d’aglio in un tegame con l’olio. Se non digerite l’aglio potete aprirlo e  togliere l’anima, la parte verde centrale, Aggiungete i pomodorini tagliati in 4, i calamari e cuocete per pochi minuti.

Nella padella unite anche la fregola e fatela tostate, come per la preparazione del risotto, mescolandolo di continuo.

Aggiungete il fumetto caldo un poco alla volta, solo quando si sarà asciugato il precedente, e lasciate cuocere, mescolando ogni tanto. Poco prima della completa cottura della fregola, guardate il tempo di cottura consigliato sulla confezione, unite i gamberi sgusciati e portate a termine la cottura.

La vostra Fregola Risottata ai Frutti di Mare è pronta per essere servita con una bella spolverata di prezzemolo tritato.

Questo piatto è consigliabile consumarlo subito dopo la preparazione, ma potete comunque conservarla in frigo al massimo per 1 giorno ben chiuso in un contenitore.


Se avete domande o dubbi su qualche ricetta chiedete pure lasciando un messaggio nei commenti

Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette potete seguirmi, mettendo “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook o seguirmi su Instagram, su Twitter, su Tik Tok oppure su Telegram


Gli articolo contengono link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon, guadagno una piccola commissione dagli acquisti. L’affiliazione ci aiuta a coprire le spese di gestione di questo sito e non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.

Commenta per primo

Lascia un commento