Triglie con Funghi al forno

Print Friendly, PDF & Email

Triglie con Funghi al forno, la preparazione delle questa ricetta è abbastanza semplice ed i tempi sono ridotti, vista la delicatezza del pesce, che  impreziosito dai funghi, ingrediente di moltissimi piatti della nostra cucina, diventa il protagonista di questo secondo piatto ricco e nutriente.

Le carni della triglia sono semigrasse e piuttosto delicate, quindi non si conservano a lungo, al massimo 24 ore, molto digeribili e ricche di proteine, omega-3 e vitamine, fra cui A e PP. Tranne che per la lessatura, le triglie si prestano a tante cotture, alla griglia, al forno, in umido, in zuppa e fritte.  Se preferite potete prendere dei buoni  filetti di triglia surgelati


Ingredienti Triglie con Funghi al forno

(Facile- 30 minuti – 6 porzioni)

  • 6 Triglie di scoglio
  • 200 gr. di Funghi Freschi
  • 1 Cipolla
  • 2 Acciughe sotto sale
  • 2 rametti Prezzemolo
  • Semi di finocchio
  • 40 ml di Olio Extravergine di Oliva
  • 200 gr. di Passata di Pomodoro
  • 100 ml di Vino Bianco
  • Sale

Puite le triglie accuratamente, squamatele, lavatele e asciugatele con delicatezza.

Le triglie sono piene di spine, se non siete esperti è meglio farvele pulire dal pescivendolo

Pulite i funghi e tagliateli a fettine. Sbucciate la cipolla, lavate e asciugate il prezzemolo raccogliendone le foglie.

Lavate molto bene le acciughe salate, apritele e asportate la spina dorsale e la testa, sciacquatele nuovamente.

Tritate finemente la cipolla con il prezzemolo, le acciughe e alcuni semi di finocchio.

Fate rosolare questo battuto in una teglia, abbastanza grande da contenere anche il pesce in un solo strato,  con l’olio per 3-4 minuti, aggiungete il pomodoro, i funghi preparati e salate.

Bagnate con il vino bianco e lasciate sfumare a fuoco dolce proseguendo la cottura per altri 5 minuti.

Sistemate le triglie nel tegame, in un’unico strato, irrorndo la superficie con una parte del condimento. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa, fino alla completa cottura del pesce.

Sfornate e servite caldo.

Commenta per primo

Benvenuti