Tortelloni alla Bufala

Print Friendly

La pasta ripiena non è solo quella delle feste, anche se è sempre una lavorazione importante e preziosa. Si può fare abbastanza velocemente con ingredienti semplici ma comunque gustosi e prelibati, come con questi Tortelloni alla Bufala.

Per ricevere quando si ha poco tempo per cucinare o per una cena speciale in famiglia, serve qualche “alleato” come la Mozzarella di Bufala. In questa ricetta è arricchita con un tocco personale, condita con semplice salsa di pomodoro profumata al basilico. Un piatto ideale che aiuta a reciclare le mozzarelle che avanzano a cena e vengono stipate nel frigo.


Tortelloni alla Bufala

(Medio – 45 minuti – 4 porzioni)



Tagliate la mozzarella di bufala a tocchetti e mettetela a sgocciolare per due ore.

In una terrina unite le Farine e le uova, impastate vigorosamente fino ad ottenere un’impasto omogeneo e liscio.

Fate riposare l’impasto per mezz’ora coperto con un canavaccio.

Tagliate a metà circa 300 g di pomodorini, eliminatene i semi, quindi lavate e tagliate a striscioline il Basilico, unite il tutto alla mozzarella.

Stendete la pasta sfoglia con un mattarello, per poi tagiarla in tanti quadrotti di circa 5 cm, da cui ricaverete i tortelli una volta farciti.

Mettete mezzo cucchiaio di ripieno al centro di ogni quadrato, chiudete il tortello ripiegandolo prima a tringolo e poi rigirando gli angoli verso l’interno.

In una padella con un filo d’olio soffriggete l’aglio incaminciato per due minuti, quindi incorporate la passata di pomodoro e i restanti pomodorini tagliati in due, pepate e regolate di sale.

Fate cuocere a fuoco medio per due minuti, poi aggiungete le olive denocciolate e tagliate, e continuate la cottura per altri 4 minuti.

Cuocete i tortelloni per 3 minuti in acqua bollente e salata, scolateli e fateli saltare nel sugo al pomodoro con le olive.

Impiattate e servite caldo e fumante. Buona cena.

Commenta per primo

Benvenuti