Torta Sbrisolona Mantovana. La Ricetta Originale

Ricetta Originale

Print Friendly, PDF & Email

Le origini della Torta Sbrisolona sono antica e soprattutto umile per gli ingredienti poveri della campagnia, Farina di mais(Farina Gialla), Strutto e Mandorle, ma con il tempo è stata arricchita introducendo molte varianti come la Sbrisolona con Marmellata e alla Nutella, alle Fragole, con la Ricotta o accompagnata da gustose Creme.

Il nome Sbrisolona, viene da brisa, briciola, per la consistenza granulosa e dura del dolce, infatti, questo dolce va impastata grossolanamente e poi passando l’impasto fra i polpastrelli lasciato cadere a grosse briciole nella tortiera, in modo da non risultare omogeneo, ma appunto, sbriciolato.

La Sbrisolona è una torta a lunga durata, specialmente se conservata avvolta in fogli di carta d’alluminio. E’ ottima servita con un vino amabile.

Questa ricetta originale preede, come indicato, l’impiego di Strutto, ma se preferite,potete usare tutto Burro.

Volendo potete tenere da parte una decina di Mandorle pelate, taagliarle a filetti e spargerle sulla superficie prima di mettere il dolce in forno.


Torta Sbrisolona Mantovana

(Difficile – 20 min+ 1 ora di cottura – 6 Persone)

  • 200 g di Mandorle dolci pelate
  • 250 g di Farina Bianca
  • 150 g di Farina Gialla, macinata fine
  • 200 g di Zucchero Semolato
  • 1 bustina di Vaniglia
  • la scorza grattugiata di 1 Limone
  • 2 Tuorli d’uovo
  • 100 g di Burro a temperatura ambiente
  • 100 g di Strutto
  • poco burro per la tortira


Passate le Mandorle nel Tritatutto, imburrate una Tortiera di circa 26 cm di diametro e preriscaldate il forno a 180 °C.

Setacciate insieme le due Farine con la Vaniglia e disponetele a fontana sulla spianatoia; formare un’incavo nel centro, unire il resto degli ingredienti tranne 2 cucchiai di Zucchero che terrete da parte.

Lavorate tutti gli ingredienti piuttosto rapidamente con la punta delle dita, perchè l’impasto non dovrà risultare omogeneo ma sbriciolato.

Passando il composto fra i polpastrelli, sbriciolatelo direttamente nella tortiera imburrata, che si riempirà quindi di un gran numero di “Granelli” che si salderanno assieme durante la cottura.

Mettetela in forno già caldo e fate cuocere per circa 1 ora.

Appena cotta, togliete la torta dal forno, scuotete leggermente la tortiera perchè il doce si stacchi, fatela scivolare sul piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero tenuto da parte.

Commenta per primo

Benvenuti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.