Spaghetti con le Cozze. Ricetta Veloce

Print Friendly, PDF & Email

Gli Spaghetti con le cozze sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria italiana di origine napoletana.

Piatto facile e veloce da preparare, immancabili durante i mesi estivi, ma anche piacevole da consumarsi durante gli altri mesi anche sostituendo i molluschi freschi con prodotti già puliti o congelati, ma il risultato ed il profumo saranno ben diversi da quello che si ottiene con i prodotti freschi.

Questa pastasciutta NON và assolutamente condito con il formaggio grattugiato, ma è preferibile aggiungere al prezzemolo anche mezzo cucchiaino di scorza di Limone grattuggiata, solamente la parte gialla.

Se lo preferite, prima di condire gli spaghetti con il condimento potete eliminare lo spicchio d’aglio.

Se vi piacciono gli spaghetti con i frutti di mare guardate anche il classico Spaghetto con le vongole


Spaghetti con le Cozze

(Media difficoltà – 40 minuti – 4 persone)

  • 400 g di Spaghetti
  • 1 kg di Cozze
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe


Prima di procedere con la preparazione del piatto, pulite le cozze. Non è difficile, ma bisogna essere molto prudenti e seguire con precisione tutte le indicazioni. Mettete i frutti di mare in una bacinella piena d’acqua e sciacquateli. Con un coltello eliminate tutte le impurità che compaiono sul guscio. Tagliate via anche la barbetta, o bisso, che esce dalle valve. Risciacquatele  a lungo sotto l’acqua corrente, continuando a sfregarle con una spugnetta ruvida, asciugatele e saranno pronte per essere cucinate.

Il consiglio è di utilizzare molluschi freschi, dal colore nero lucente e dall’odore gradevole. In alternativa, potete usare cozze surgelate. Nella maggior parte dei casi le potrete acquistare già sgusciate. Fatele scongelare in frigorifero prima di procedere con la loro cottura.

Mettetele in una larga padella con un cucchiaio di olio, alzate la fiamma, incoperchiate il recipiente e fatele aprire.

Togliete i molluschi dalle valve, metteteli in una terrina, filtrate attraverso una garza il liquido che si sarà formato sul fondo della padella e unitelo alle cozze.

In una capiente pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata, versate gli spaghetti e cuoceteli al dente.

Mettete intanto in una padella l’olio, lo spicchio d’aglio, le cozze con il loro liquido, sale e pepe. Fate solo alzare il bollore a fuoco vivace, quindi scolate la pasta e  aggiungendola alla padella conditela con le cozze e con il prezzemolo tritato,  saltandola sollo un pò per non asciugare troppo il condimento.

Commenta per primo

Benvenuti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.