Spaghetti con Acciughe e Pangrattato (Bimby)

Print Friendly, PDF & Email

Questi Spaghetti con Acciughe e Pangrattato sono un primo piatto veloce e sfizioso, che può variare secondo la nostra fantasia, possiamo aggiungere insieme alle acciughe, un cucchiaio di capperi dissalati.

Un primo piatto di sicura riuscita, preparato con pochi e semplici ingredienti, perfetto per una cena all’ultimo minuto con gli amici o per le famose spaghettate di mezzanotte.

Ricetta ideale per chi vuol portare a tavola un piatto saporito ma sopratutto veloce. Perfetti quando torniamo stanchi la sera e non si ha la possibilità e la voglia di stare molto ai fornelli.

Al posto delle acciughe sott’olio possiamo utilizzare le acciughe sotto sale. Possiamo sostituire la passata di pomodoro con qualche pomodorino fresco tagliato a metà.


Spaghetti con Acciughe e Pangrattato

(Facile – 30 minuti – 4 persone)



Mettete all’interno del boccale lo spicchio d’aglio, i pinoli , il peperoncino e le foglie di prezzemolo; tritiamo 5 sec. Vel. 5.

Riportiamo il trito sul fondo del boccale con la spatola, unite le acciughe sott’olio a pezzi e l’olio extravergine; rosoliamo 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungiamo la passata di pomodoro e regoliamo di sale, se necessario; cuociamo 5 min. 100° Vel. 1.

Cuociamo gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata e seguendo le indicazioni del produttore, scoliamoli al dente e teniamo da parte un pò di acqua di cottura. Trasferiamo gli spaghetti in una padella.

Versiamo il condimento sulla pasta, aggiungiamo qualche mestolo di acqua di cottura, mescoliamo e facciamo insaporire a fiamma media.

Cospargiamo gli spaghetti con il pangrattato, mescoliamo e facciamo tostare brevemente. Impiatimo e decoriamola con il prezzemolo prima di servire.

Commenta per primo

Benvenuti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.