Sformato di Grano (Primo piatto vegetariano)

Print Friendly

Via libera al gusto e alla fantasia con questo ricco Sformato di Grano e Zucca. L’ aggiunta anche del formaggio per renderlo più cremoso e del profumo delle spezie conferisce al piatto una bellissima consistenza.

Direi che questo piatto oltre ad essere originale e salutare è anche sorprendentemente buono. Ha un gusto delicato, leggermente dolciastro, per la zucca, ma anche molto speziato.

Se volete presentare a tavola qualcosa di speciale per Natale, lo Sformato di Grano, è quello che fa per voi.


Ingredienti Sformato di Grano

(Facile – 1 ora – 4 porzioni)

  • 200 gr. Grano precotto
  • 300 gr. di Polpa di Zucca
  • 1 Porro
  • 2 Uova (4 cucchiai di amido di granoturco o 4 cucchiai di fecola di patate)
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1 Rametto di timo
  • 1 rametto di Santoreggia
  • 50 gr. di Pecorino Grattugiato (lievito alimentare in scaglie, germe di grano o di gomasio)
  • 50 gr. di Grana Grattugiato (lievito alimentare in scaglie, germe di grano o di gomasio)
  • 2 cucchia di Olio
  • Sale fino e Pepe bianco macinato

*Fra parentesi le sostituzioni Vegan


Scaldate il forno a 180°.  Spennelate uno stampo con un cucchiaino di olio.

Eliminate al porro la parte verde, lavatelo e tritatelo. Tagliate la zucca a dadini. Sbucciate l’aglio, pulite le erbe aromatiche con carta assorbente da cucina inumidita e tritatele.

Scaldate l’olio rimasto in una padella antiaaderente e rosolate per 3 minuti aglio, zucca e aromi.

Eliminate l’aglio e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Versate il grano, ben sgocciolato, in una ciotola, amalgamatevi la zucca e il porro scolati, il grana, il pecorino, sale e pepe.

Sgusciate le uova e separate albumi e tuorli in terrine diverse che  monterete a neve con una frusta elettrica.

Incorporateli delicatamente al composto di grano. Versate la preparazione nello stampo, livellate ed infornate per 40 minuti. Sfornate e servite tiepido.

Guarnite con ciuffi di erbe aromatiche e le foglie del porro

Commenta per primo

Benvenuti