Sbriciolata di Patate e Zucchine.

Print Friendly

La Sbriciolata di Patate con zucchine e formaggio è un piatto unico facile, veloce e gustosissimo si prepara in poco tempo e se volete potete anche cambiare il ripieno e mettere salame, prosciutto cotto o mortadella e variare anche i formaggi.

La sbriciolata di patate è una torta rustica a base di patate, per la quale queste rappresentano una parte più che sostanziosa dell’impasto. Potrebbe infatti essere paragonata un po’ ad un gateau di patate, con una consistenza più compatta.


Sbriciolata di Patate

  • 500 gr patate
  • 5 cucchiai di farina 00
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • sale
    per il ripieno:
  • 4 zucchine
  • 100 gr edamer a fette

Pulite e lavate le zucchine, tagliatele a quadretti e mettetele a bollire in abbondante acqua salata fino a che saranno cotte. Scolatele e tenetele da parte.

NON aspettate che la buccia delle patate si apra in cottura, tiratele via prima altrimenti assorbiranno acqua e l’impasto sarà molle.

Cuocete le patate con la buccia in abbondante acqua, fino a quando saranno morbide bucandole con una forchetta. Schiacciatele mentre sono ancora calde e mettetele in una ciotola insieme alla farina, al parmigiano, l’uovo intero e un pizzico di sale. Impastate e amalgamate bene tutto il composto e poi dividetelo a metà.

Con una metà del composto formate uno strato, compatto, in una teglia a cerniera foderata di carta forno inumidita. Mettete sopra alla base di patate i quadrotti di zucchine e il formaggio tenendovi a un dito circa dal bordo e poi con la restante metà dell’impasto di patate fate tanti gnocchettini da mettere sopra al ripieno fino a che avrete esaurito l’impasto.

Mettete la sbriciolata di patate in forno a 180° per circa 25 minuti fino a che si sarà formata sopra una crosticina dorata.

Sfornate la sbriciolata e aspettate 5 minuti prima di tagliarla e servite.

Commenta per primo

Benvenuti