Gattò di patate o gateau tradizionale.

Ricetta tradizionale

Print Friendly, PDF & Email

Il Gattò di patate, conosciuto anche come sformato di patate o soufflè di patate. Come lo vogliate chiamare è una ricetta buonissima, che può essere utilizzata come piatto unico, antipasto o come contorno.

Come tutte le pizze rustiche è utile a ripulire il frigorifero da tutti gli avanzi di affettati e formaggi che non avrebbero una giusta collocazione. E’ un eccellente piatto della cucina tradizionale, semplice e davvero gustoso


Ingredienti Gattò di patate

(Facile – 4 persone – 50 minuti)

  • 1 kg di patate
  • 2 uova
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di parmigiano
  • 100 gr di mozzarella
  • 100 gr di provola affumicata
  • 50 gr di mortadella
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 5 cucchiai di latte
  • pangrattato
  • sale e pepe


Lavate bene le patate e lessatele in acqua salata con tutta la buccia fino a che non saranno morbide. Una volta cotte, scolatele, sbucciatele e passatele con lo schiacciapatate. Incorporate 35 gr di burro, il latte e lavorarlo fino a ottenere un composto soffice.

Tagliate a striscioline metà della mortadella e metà del prosciutto cotto. Lasciando intera l’altra metà.

Grattugiate metá della provola e il resto tagliatelo a fettine. Tagliate la mozzarella a dadini e lasciatela scolare.

Mescolate le uova alle patate, i due salumi a striscioline, la provola grattugiata e 25 gr di parmigiano. Salate e pepate.

Imburrate una pirofila e cospargetela di pangrattato togliendo l’eccesso. (potete sostituire l’imburrata  foderando l’interno della teglia con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, facendolo aderire bene e lasciandolo sbordare leggermente). Riempitela con la metà del composto di patate e livellate. Ricoprite questo strato con la mozzarella, la provola e i salumi a fettine. Coprite con il composto di patate restante e cospargete la superficie del gattò con il pangrattato, il parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro rimasto.

Infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti.

Sfornate il gattò di patate e servitelo caldo.

  • Una versione originale e diversa per questo piatto è il  Rotolo Farcito

Commenta per primo

Benvenuti