Polpette di Melanzane

Print Friendly, PDF & Email

La ricetta delle polpette di melanzane è semplice e veloce, perfetta per un aperitivo, come antipasto o come secondo accompagnate da una fresca insalatao a verura di stagione al forno. Croccanti fuori e morbide dentro, vengono preparate tagliando le melanzane a pezzetti, cotte in padella e una volta frullate assemblate le polpette che andranno  fritte.

Con queste polpette valgono le stesse regole di quelle normali, ovvero prepararle al sugo o scegliendo di cuocerle passandole al forno, basta solo non aver limiti. Simpatiche e sfiziose sono ideali anche per un’alimentazione vegetariana.


Polpette di Melanzane

(Facile – 45 miniti – 30/35 polpette)

  • 500 gr. di Melanzane già private della buccia
  • 1 cipollotto fresco, ideale sarebbe di Tropea
  • 1 peperoncino piccante
  • 90 gr. di Pancarrè
  • 2 tuorli
  • 70 gr. di Farina
  • 130 gr. di Pangrattato
  • 100 gr. di Parmigiano grattuggiato
  • 150 gr. di Ricotta molto asciutta
  • Sale e Pepe

Per la Panatura

  • 2-3 uova
  • Pangrattato e Farina
  • Olio per friggere


Tagliate a cubetti le melanzane. Tritate il cipollotto e rosolatelo nell’olio in una padella capiente, unite poi le melanzane e il peperoncino. Regolate di Sale e Pepe.

Portate a cottura unendo un pò di acqua e, a fine cottura, alzate la fiamma per fare asciugare bene la preparazione.

Frullate il composto insieme al pancarrè ammollato e strizzato, poi aggiungete i tuorli, il formaggio, la farina, il pangrattato e la ricotta. Mescolate bene e controllate il sale ed il pepe.

Mettete a raffreddare in frigorifero per 2 ore.

Prelevate porzioni d’impasto  e formate con le mani delle polpette dal peso di circa 30/35 gr., poi passatele nella farina eliminandone ‘eccesso.

Sbattete le uova con 3-4 cucchiai d’acqua e pepate. Passate le polpette nell’uovo ricoprendole bene, poi rotolatele nel pangrattato.

Lasciatele asciugare per 20 minuti,  poi friggetele nell’olio caldo fino a doratura e scolandole su carta assorbente da cucina.

Commenta per primo

Benvenuti