Pollo al forno con patate dolci e Zucca

Print Friendly, PDF & Email

Pollo al forno con patate dolci e Zucca un secondo alternativo, una variante al classico pollo con patate. Un secondo facile da preparare e, grazie alla zucca ed al curry, avrà un tocco di originalità rispetto al più classico pollo con patate.

Le patate dolci, fatte arrosto danno il loro meglio con questo metodo di cottura, e gusterete questo ortaggio in tutta la sua straordinaria dolcezza.


Pollo al forno con patate dolci e Zucca

(Facile – 90 min – 4 persone)

  • 600 gr. di petto di pollo
  • 2-3 patate dolci medie
  • 300 gr. di polpa di zucca
  • 1 cipolla piccola
  • Brodo anche vegetale
  • salsa di soia 2 cucchiaini
  • 50 ml di olio di oliva
  • 2 cucchiaini di curry
  • 1 pizzico di zucchero
  • sale fino e pepe

Eliminate l’eventuale ossicino dello sterno al petto di pollo e tagliatelo a listarelle.

In una ciotola emulsionate con cura l’olio e la salsa di soia, aggiungete il pollo, bagnatelo per bene da tutte le parti con la salsa e lasciatelo marinare per almeno 30 minuti coprendo la ciotola con la pellicola da cucina.

Nel frattempo lavate sotto l’cqua corrente le patate, disponetele in una pentola coperte d’acqua e fatele cuocere per 20 minuti, aggiungendo 1 pizzico di sale e di zucchero 5 minuti prima di toglierle dal fuoco. Accendete intanto il forno a 180°

Sbucciate la cipolla, tagliatela prima a metà e poi in fettine sottili. Scolate le patate e tagliatele a fette spesse.

Tagliate a tocchetti la zucca, disponetela in una teglia e fatela cuocere in forno per 20 minuti.

Scolate il pollo e adagiatelo in un tegame da forno, cospargetelo con la cipolla, il curry, il sale ed il pepe, bagnate con 1 cucchiaio di marinata e infornate per 15 minuti.

Estraete dal forno il tegame del pollo per aggiungere le patate e la polpa di zucca, bagnate nuovamente con il brodo, regolate di sale e pepe. Mescolate e portare a termine la cottura per altri 10 minuti.

Sfornare e servire in tavola direttamente nella teglia di cottura.

Commenta per primo

Benvenuti