Pesce Spada al Pomodoro, olive e capperi (Ricetta Siciliana)

Print Friendly

Se avete intenzione di pasare una bella serata in famiglia o con gli amici, vi suggerisco di realizzare questo succulento piatto di Pesce Spada al Pomodoro condito con capperi, olive versi e Nere.

E’una ricetta tipica della Cucina Mediterranea che, secondo molti esperti di cucina, sarebbe “nata” nelle taverne di Messina, città della Sicilia in cui la caccia al Pesce Spada era praticata fin dai tempi antichi.

Cucinato così, il pesce spada, piacerà molto anche ai bambini.


Pesce Spada al Pomodoro

(Facile – 30 min – 4 persone)

  • 4 fette di Pesce Spada
  • 600 gr di Pomodori pelati
  • 1 cucchiaio di Capperi
  • 100 gr di Olive Verdi e Nere
  • 1 cipolla
  • Basilico
  • Farina
  • Sedano
  • 1 spicchio di Aglio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale e Pepe

Lavate e asciugate, con della carta da cucina, le fette di pesce spada. Infarinatele e scrollatele bene per eliminare la farina in eccesso.

In una padella scaldate l’olio extravergine di oliva e quando sarà diventato ben caldo saltatele, scolatele e tenetele al caldo.

Nella stessa padella appassite cipolla, aglio e sedano tritati, unite i capperi lavati e strizzati per bene per eliminare ogni residuo di acqua, i pomodori  pelati e le olive snocciolate, coprite e cuocete a fuoco moderato per 10 minuti.

Rimettete il pesce spada nella padella, cospargetelo con il sugo e con il basilico, versate un pò di acqua, salate se necessario e pepate.

Terminate la cottura in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.

Il pesce spada al forno con pomodoro è un piatto squisito se consumato ancora ben caldo per poterne apprezzare, quindi, tutti i sapori e gli odori tipici di questa ricetta.

  • Le olive potete prendere anche le classiche olive, denocciolarle direttamente dividendole a metà. Se non volete aggiungerle intere, potete sempre tagliarle rondelline fini.

Commenta per primo

Benvenuti