Pasta Profumata verdure e pomodoro

Print Friendly

Pasta Profumata verdure e pomodoro. Questo tipo di piatto, in famiglia, vale la pena prepararlo in anticipo ed abbondante, così si può mangiare tutto subito o congelarlo per un’occasione inaspettata.


Pasta Profumata verdure e pomodoro

(Facile – 1 ora – 12 porzioni)

  • 3 cucchiai di olio d’oliva 
  • Peperoni misti di piccole dimensioni (circa 7 peperoni), privato dei semi e tagliate a grossi pezzi
  • 6 spicchi d’aglio, tritati
  • 500g di funghi freschi, affettati o a pezzi
  • 1 L.  di passata di pomodoro
  • 450ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiaini di origano 
  • 290g  di olive nere snocciolate
  • 500g grandi zucchine , divise nel senso della lunghezza e affettte fittamente
  • 500g di pasta Tipo Penne rigate

Per la salsa Besciamella

  • 150 g di burro
  • 1500 g di farina
  • 1L e mezzo di latte
  • noce moscata (facoltativa)
  • sale pepe
  • 300g Formaggio, grattugiato
  • 85g pezzo pane vecchio, strappata in piccoli pezzi

Scaldate l’olio in una grande padella o wok con l’aglio tritato, poi saltare in padella i peperoni per 5 minuti. Aggiungere i funghi e cuocere per altri 5 minuti.
Versare la passata e il brodo, poi incorporate l’origano, olive e zucchine, salate e una spolverata di pepe nero. Lasciare cuocere a fuoco lento, mescolando spesso, per 10-15 minuti, fino a quando le verdure saranno appena tenere e la salsa si sarà ridotta un pò.

Nel frattempo, cuocere la pasta seguendo le istruzioni della confezione.

Per fare la salsa di formaggio.

Preparate una besciamella versando il latte in una grande padella e aggiungendo il burro, la farina, la noce moscata. Scaldate, mescolando o sbattendo tutto il tempo fino a ottenere una crema liscia e addensata. Mescolare e aggiungete metà del formaggio, facendolo sciogliere nella salsa.
Scolare la pasta e aggiungere la salsa di pomodoro. Suddividetela  in 2 o 3 pirofile singole da forno, livellate bene, poi versate sopra la salsa di formaggio (aiuta a lasciare la salsa fresca e addensare un pò, unendo gli ingredienti in modo che rimangano tutti compatti in un solo strato). Spolverizzate con il rimanente formaggio.
Se contate di mangiarle per cena/pranzo, cuocere in forno ventilatore 180C  o 200C con tradizionale per 40 minuti, fino completa doratura. Altrimenti potete congelarli sigillandone l’apertura superiore con pellicola.

  • Potete Servire a seguire, a questo piatto già ricco,  una bella insalata fresca.

Commenta per primo

Benvenuti