Pan di Spagna sofficissimo (ricetta base)

Print Friendly

Il pan di Spagna fa parte delle ricette classiche della cucina italiana, è la base più utilizzata in pasticceria. Si usa in particolare per le torte farcite essendo una base soffice e leggera.

Viene preparato con soli 3 ingredienti: uova, zucchero e farina … niente lievito chimico, niente burro e niente  olio.

Il pan di Spagna, impiegato anche per realizzare dolci come la cassata, lo zuccotto, la zuppa inglese e il tiramisù, può essere imbevuto con una bagna preferita e stratificato con ripieno alla crema, ricoperta di fondente, o semplicemente consumato da solo, cosparso di zucchero a velo.

I segreti per ottenere un perfetto Pan di Spagna sofficissimo sono:

  1. Utilizzare uova extra grandi (ogni uovo dovrebbe pesare circa 70 grammi). Le uova devono essere a temperatura ambiente, non fredde da frigorifero. Se sono troppo fredde, immergetele per qualche minuto in  acqua tiepida.
  2. È meglio utilizzare una farina povera di proteine, come la farina per dolci. Se non nè avete potete farlo a casa seguendo questo procedimento.
  3. Montare le uova e lo zucchero per non meno di 15 minuti, fino a quintuplicarle di volume. È durante questa fase che l’aria viene incorporata.
  4. Setacciare la farina sulla miscela di uova, un po ‘alla volta, e incorporatela delicatamente con un cucchiaio di legno. Se versate troppa farina, si depositerà sul fondo della ciotola.
  5. Mentre la torta è in cottura, non aprire il forno altrimenti si sgonfia.
  6. Quando è pronto, spegnere il forno ma lasciatela dentro (mettere un cucchiaio di legno nella porta per mantenerlo leggermente aperto) per almeno 10 minuti.
  7. Dovreste tagliare la torta quando è fredda. È meglio prepararlo il giorno prima, avvolgerlo in pellicola e lasciarlo in frigorifero durante la notte. Potete pepararlo  fino a 3 giorni prima!

Questa ricetta è per una teglia da 18-20 cm. per ottenere tre strati Se desiderate utilizzare una teglia di dimensioni diverse, utilizzare i seguenti rapporti:

12 cm: 2 uova, 60 gr di farina, 60 gr.  di zucchero, un pizzico di sale, limone o estratto di vaniglia
15 cm: 3 uova, 90 gr. di farina, 90 gr.  di zucchero, un pizzico di sale, limone o estratto di vaniglia
22 cm: 5 uova, 150 gr. di farina, 150 gr. di zucchero, un pizzico di sale, limone o estratto di vaniglia
24 cm: 6 uova, 180 gr. di farina, 180 gr. di zucchero, un pizzico di sale, estratto di limone o vaniglia

Vi consiglio di prepararlo  il giorno prima, in questo modo vi risulterà più semplice tagliarlo, e se lo farcite anche, la torta prenderà più sapore.


Ricetta pan di spagna

  • 120 gr. Zucchero granulato
  • 4 uova extra grandi a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di buccia di Limone grattugiata o Estratto di vaniglia (opzionale)
  • 120 gr.  Farina per dolci setacciata


Togliete le uova dal frigorifero in anticipo o immergetele in una ciotola di acqua tiepida per qualche minuto. Preriscaldare il forno a 170° C . Imburrate e infarinate la teglia.

Mettete le uova, lo zucchero e la buccia grattugiata di limone nella ciotola di uno Sbattitore Elettrico.
Montatele fino a renderle molto soffici e chiare (circa 15 minuti su media/alta velocità). Per verificare che siano abbastanza montate, lasciare che parte della miscela cada nella ciotola. Se rimane “seduto” in superficie significa che è pronto.

Setacciate la farina sulla superficie della miscela di uova, un po ‘alla volta, e incorporatela delicatamente con un cucchiaio di legno.

Versare l’impasto nella teglia preparata. Non lisciate la parte superiore o sbattere la Teglia sul piano di lavoro.

Cuocete per 40 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito. (Ricordate: non aprire il forno per i primi 20 minuti!)
Spegnete il forno ma lasciate la torta dentro (mettere un cucchiaio di legno nella porta del forno per mantenerlo leggermente aperto) per almeno 10 minuti in modo che si raffreddi lentamente.
Dopo di che, toglietela dal forno, lasciatela raffreddare per altri 10 minuti, allentate i bordi con la lama di un coltello, quindi far scorrere la torta su un telaio a testa in giù (senza tegame) per raffreddarsi completamente.

Il Pan di Spagna può essere congelato, avvolgendolo in pellicola e conservato per un mese. Per utilizzarlo poi, estraetelo dal congelatore la notte prima e lasciate scongelare a temperatura ambiente.

Commenta per primo

Benvenuti