Nutella. Preparare la Crema alle Nocciole

Print Friendly

Per alcune persone la Nutella è un nostalgico piacere d’infanzia. La roba in quel contenitore è davvero troppo buona, quindi  ho cercato una ricetta che m’insegnasse  come preparare la Nutella Fatta in casa… che è poi diventata la mia versione preferita. In questa versione si può veramente gustare il sapore delle nocciole, la loro consistenza, senza il noto Olio di Palma di molti prodotti in vendita.
Ammetto, la tentazione è tanta, la mangio con un cucchiaino…. come molti.


Nutella fatta in casa

  • 236 gr. di nocciole
  • 340 gr di cioccolato al latte, tritato
  • 30 ml di olio vegetale delicato, come la colza
  • 25 g di zucchero di velo ‘
  • 8 g di cacao amaro in polvere
  • 2 g di Estratto di vaniglia
  • 4 g di sale, più o meno a seconda delle proprie preferenze

Preriscaldare il forno a (176 ° C).

Stendete le nocciole in un unico strato su una teglia e fatele tostare in forno per circa 12 minuti, fino a quando avanno rosolato un pò e la pelle si stacca. Avvolgetele in un telo da cucina e strofinare energicamente per rimuovere il più possibile la pellicola rimasta.  Lasciatele raffreddare completamente.

Sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria, delicatamente, o nel forno a microonde. Mescolate fino a che non sarà sciolto completamente. Lasciatelo raffreddare leggermente.

In un robot da cucina, tritare le nocciole fino a formare una pasta. Aggiungere l’olio, lo zucchero, cacao in polvere, vaniglia e il sale, continuare a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Aggiungere il cioccolato fuso, mescolate bene, e poi filtrare la miscela per rimuovere eventuali pezzi di nocciola che rimangono. La Nutella fatta in casa risultante sarà un pò liquida e colante, ma si condenserà man mano che si raffredda.

Trasferite la Nutella in un vaso o altro contenitore richiudibile e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

La nutella si manterrà in frigo per un massimo di 2 settimane.

Commenta per primo

Benvenuti