Nidi di purè filanti

Print Friendly

I nidi di purè filanti sono un’ottimo antipasti, perfetti per i giorni di festa, Buffet o situazioni più formali per il loro aspetto elegante.
Una preparazione molto semplice, che non richiede tantissimo tempo ma soprattutto si può preparare in anticipo e scaldarlo al momento in cui andatrete a servirlo ai vostri ospiti.

Potete preparaare questo piatto in tantissime varianti diverse, utilizzando al posto della mozzarella un altro formaggio o sostituendo il prosciutto con della pancetta, del bacon e verdure. In ogni caso, però, porterete a tavola un piatto molto originale ed elegante.


Ingredienti Nidi di purè filanti

  • 1 kl di patate
  • 3 tuorli
  • 70 gr. di burro
  • 75 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale
  • Mozzarella q.b
  • Prosciutto cotto q.b.

Lavate e mettete a bollire le patate per circa 40 minuti in acqua salata. I tempi di cottura cambiano a seconda della dimensione delle patate che avete scelto. Le patate saranno pronte quando infilando i rebbi di una forchetta entreranno senza incontrare resistenza. Una volta pronte andranno schiacciate e ridotte in purea con l’apposito attrezzo.

Trasferite la purea in una ciotola ed aggiungete i tuorli, il burro che avrete fatto sciogliere e lasciato intiepidire, il parmigiano reggiano grattugiato ed un pizzico di sale.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti utilizzando una spatola o una forchetta così da ottenere un composto liscio e ben cremoso. La consistenza dell’impasto sarà molto morbida quando avrete terminato questa operazione.

Prendete una teglia da forno e foderatela con un foglio di carta da forno. Utilizzando un coppapasta ed una matita realizzate dei cerchi che saranno la linea guida per realizzazare i nidi di purè. Girate il foglio di carta  così che il cerchio sia visibile e il disegno con la matita non vada a contatto con il purè.
Trasferite il composto preparato all’interno di una sac à poche e create un primo disco di composto seguendo il  tracciato. Ripassate sui bordi due volte così da dare altezza al vostro nido e formarlo perfettamente. Cuoceteli in forno preriscaldato a 190° per circa 15 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

Una volta terminato questa prima cottura aggiungete dei cubetti di mozzarella e dei cubetti di prosciutto, nelle quantità che più ritenete opportuni e rimettete in forno a 180°C per altri 10 minuti o fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.
Dopo il secondo passaggio in forno, i vostri nidi di purè saranno perfettamente cremosi e l’interno ben filante.

I nidi di purè filanti andranno serviti ben caldi oppure tenuti da parte e scaldati al momento di servirli.

Commenta per primo

Benvenuti