Frittata ai fiori di Zucca

Print Friendly, PDF & Email

Le zucchine e i loro fiori sono un’ottimo ingrediente anche per un sugo veloce per la pasta al forno. Cucinate le verdure come per la Frittata ai fiori di Zucca, mantenendo però più liquido il sugo per poi mantecare il tutto.

Per i pomodori, inserirli o meno dipende dal gusto personale, ma nell’inserirli nella frittata fate molta attenzione a scolarli bene, poichè il liquido potrebbe compromettere la riuscita del piatto.

Per fare la pasta potete usare anche pomodori più grossi e succosi, come il Ramato, e adatti a dare  corpo al condimento, senza dimenticare una bella grattugiata di formaggio a chiudere il tutto.

La Frittata ai fiori di Zucca per il resto è un secondo piatto veloce e semplice da preparare, che diventa un piatto leggero se cotta al forno.

Un secondo piatto amato da grandi e piccini, sano e molto appetitoso, che nel mese di Giugno che non può mancare su nessuna tavola.


Frittata ai fiori di Zucca

(Facile – 40 min. – 6 porzioni)

  • 1 mazzetto di fiori di zucca
  • 400 gr. di zucchine piccole, sceglietele tenere
  • 8 uova
  • 1 cipolla piccola
  • Prezzemolo tritato
  • 3 rametti di Basilico
  • 6 cucchiai di olio
  • 15 pomodori ciliegia
  • 70 gr. formaggio Grattugiato
  • Sale e Pepe

Eliminate fondo e filamenti dai fiori, successivamente tagliateli a striscioline, anche con le mani. Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle molto sottili.

Sbucciate, lavate e tritate la cipolla e fatela rosolare in 6 cucchiai di olio, unite le rondelle di zucchina e i fiori. Salate e fate insaporire a fiamma viva,  mescolando, quindi coprite e continuate la cottura per 10 minuti.

Aggiungete il prezzemolo, le foglie di basilico spezzettato a mano. Solate le verdure e tenetele da parte in una ciotola.

Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli in quarti. Privateli dei semi e asciugateli all’interno. Metteteli nella ciotola con le zucchine, unite il formaggio e mescolate.

In una ciotola sbattete le uova con una forchetta ed incorporatele alle verdure, insaportite con sale e pepe.

Con la metà dell’olio di cottura delle verdure ungete una padella antiaderente, scaldate e cucinate per 6 minuti per lato la vostra frittata. Aiutatevi con un coperchio per rivoltare la frittata.

A fine cottura fatea scivolare dal tegame  su un foglio di carta assorbente, tagliatela a spicchi e servite.

Commenta per primo

Benvenuti