Cheesecake con Ricotta e Fichi al vino rosso

Print Friendly

Questa Cheesecake con ricotta e fichi ha una consistenza più leggera rispetto alla maggior parte, grazie alla ricotta. Utilizzare quella fresca che viene venduto in Fuscelle per un prodotto delicato e dal sapore genuino. L’arancia, i pinoli e i fichi, creano una sublime combinazione di sapori e consistenze.


Cheesecake con ricotta e fichi

(8 persone – Facile – 2 ore)

  • 1 kg di ricotta fresca
  • 115 g di miele
  • 75 g di Zucchero
  • 2 cucchiaini di Scorza d’Arancia grattugiata
  • 60 ml di Succo d’arancia
  • 4 Uova, a temperatura ambiente, leggermente sbattute
  • 35 g Farina, setacciata
  • 65 g  pinoli

Per i fichi al vino rosso

  • 375 g  fichi secchi, tagliati a listarelle o secondo il proprio gusto
  • 250 ml acqua bollente
  • 250 ml di Vino rosso
  • 2 cucchiai Marsala
  • 75 g Zucchero
  • 1 Grande pizzico di chiodi di garofano


Per fare i fichi al vino rosso, mettere i fichi in una piccola ciotola resistente al calore e versare sopra l’acqua bollente, e lasciar riposare per 1 ora o fino a quando saranno ammorbiditi.

Mettere i fichi, con il loro succo, vino, Marsala, zucchero e chiodi di garofano in una casseruola media e portare lentamente a ebollizione a fuoco medio. Cuocere, scoperto, per 20 minuti o fino a quando i fichi saranno diventati molto teneri. Togliete dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Preriscaldare il forno a 170 ° C .

Ungete ed infarinare leggermente una tortiera rotonda di 18 cm .

Unire la ricotta, il miele, lo zucchero, la scorza d’arancia e succo d’Arancia in un’altra ciotola e con uno sbattitore elettrico lavoratela fino a che diventa liscia e gli ingredienti ben amalgamati. Aggiungere le uova e, sempre con lo sbattitore,  incorporatele bene. Continuate  aggiungendo la farina, poca alla volta, lavorado l’impasto molto bene. Versare il composto nello stampo preparato e lisciare la superficie con il dorso di un cucchiaio. Cospargere con i pinoli.

Cuocere in forno per 1 ora o fino a quando assummerà un colore dorato. Spegnere il forno e lasciare raffreddare la cheesecake senza tirarla fuori, ma tenendo la porta socchiusa per 2 ore o fino a quando sarà raffreddata. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 3 ore.

Rimuovere la Cheesecake dal frigorifero 1 ora prima di servirla, per portarla a temperatura ambiente. Servire con sopra un cucchiaio di fichi ed il loro sciroppo.

Questo dolce è ideale per un ricevimento serale, ma anche per un piacevole Thè pomeridiano con le amiche

Commenta per primo

Benvenuti