Cheesecake al Baileys, Oreo e guarnizione croccante.

Print Friendly, PDF & Email

Questa settimana ero alla ricerca di un idea per una Cheesecake da fare con gli Americanissimi Oreo, Il biscotto simile ai Ringo, formato da due biscotti a base di cacao con uno strato interno di crema alla vaniglia o al cioccolato. Questa Cheesecake al Baileys era quanto di meglio potessi cercare. La base fatta con i famosi Biscotti, un’ingrediente particolare come il Baileys, che apprezzo  molto e che non manca alla mia dispensa, ed il Croccante alle Mandorle che mi ricorda i sapori dell’infanzia.


Ingredienti Cheesecake al Baileys

(Facile – 8-10 porzioni – 20 min+ riposo)

  • 150 g di biscotti Oreo privati del ripieno
  • 75 g di burro fuso
  • 4 fogli di gelatina
  • 250 g di mascarpone
  • 600 g di formaggio spalmabile(philadelphia, ricotta)
  • 100 g di zucchero
  • 125 ml di Baileys
  • 2 cucchiaini di pasta di vaniglia PANEANGELI o1 bustina vanillina
  • 200 ml di panna

Per il Croccante alle Mandorle

  • 100 g di zucchero
  • 50 g di mandorle sfilettate e tostate

Riscaldare il forno a 200 °C statico 180 °C ventilato.

Rivestire i lati e il fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm con un foglio di carta forno. Mettere i biscotti in un sacchetto e ridurli in polvere schiacciandoli con un mattarello. In una ciotola aggiungere il burro e amalgamarlo bene con i Biscotti.

Versare il composto nello stampo, pareggiando e pressando bene. Infornare per 10 minuti, quindi togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente.

Ammorbire i fogli di gelatina in acqua fredda per 2-3 minuti. Strizzarli e metteteli in una ciotolina con 1 cucchiaio da tavola di acqua. Riscaldare nel microonde per 30 secondi o fino al completo scioglimento. Mescolare e tieni da parte.
Con la frusta elettrica montare insieme il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungiungere il Baileys, la pasta di vaniglia, la panna e la gelatina.

Continuare a mescolare fino ad ottenere una crema. Versare il composto nello stampo e livella la superficie. Coprire e tienire in frigorifero tutta la notte.

In una padella, riscaldate lo zucchero a fiamma bassa e far sciogliere senza mescolare. Mentre lo zucchero si scioglie, mettete le mandorle su un foglio di carta forno. Continuando a girare la padella per evitare che lo zucchero si bruci. Non appena lo zucchero è sciolto, togliete dal fuoco e versate sulle mandorle in uno strato sottile. Attendete che si raffreddi, quindi spezzettate grossolanamente. Per ottenere pezzi più piccoli, usa un matterello.

Sformate il cheesecake su un piatto da portate e decorate con il croccante alle mandorle.

Commenta per primo

Benvenuti