Bon Bon Gelato ricoperti di cioccolato “le Bomboniere”

Print Friendly, PDF & Email

Bon Bon Gelato ..Vi ricordate le bomboniere? Quelle palline di gelato ricoperte di cioccolato che mangiavamo da piccoli…o meglio che continuo a mangiare. Quei piccoli gelati che Algida descrive cosi:

Magnum Bomboniera
In un’elegante e pratica confezione, 6 golosi bon bon con un cuore di cremosa mousse alla vaniglia ricoperti da uno strato di croccante e inconfondibile cioccolato di Magnum. Una delizia da gustare a piccoli morsi, in ogni momento e occasione.

Proprio loro. Sono semplicissime da fare in casa.

Una nota sulla vaniglia: l’estratto di vaniglia serve ad aromatizzare creme e dolci in mancanza di bacche fresce. Quando lo acquistiamo scegliamolo in base al’aroma che vogliamo dare ai nostri dolci. La vaniglia Bourbon ha un’aroma ricco, mentre quella di Tahiti è più floreale e dolce.


Bon Bon Gelato

(Facile – 7 ore – 4 porzioni)

Per il ripieno:

Per la copertura:

  • 150-200 gr di cioccolato fondente

Inoltre


Per il gelato senza gelatiera, montiamo la panna ben ferma( per un buon risultato deve essere fredda di frigorifero). Aggiungiamo il latte condensato e, infine, l’estratto di vaniglia. Montiamo il tutto a bassa velocità.

Spennelliamo l’interno degli stampini in silicone con il cioccolato fondente, precedentemente sciolto a bagnomaria. Cerchiamo di non creare uno strato troppo spesso.

Mettiamo gli stampini in frigorifero per circa 15 minuti, affinchè si rassodi il cioccolato. Quindi, con una Sac a poche o con un cucchiaino, riempiamoli con il gelato preparato preccedentemente.

Livelliamo per bene, senza far uscire il gelato dai bordi e mettiamo gli stampini nuovamente in freezer per 10-15 minuti.

Trascorso il tempo, spennelliamo la superficie con il rimanente cioccolato fuso per chiudere i Bon bon. Rimettiamo in freezer per circa 6-7 ore.

Con l’aggiunta di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria, a metà della crema, potrete ottenere Bon bon di diverso gusto.

  • Per estrarre facilmente questi piccoli gelati senza romperli, è importante usare stampi in silicone per cioccolatini e non pirottini. Essendo questi stampi molto flessibili, per sformare i bon bon ci basterà fletterli.

Commenta per primo

Benvenuti