Le Bavette con le Cozze

Print Friendly, PDF & Email

Le Bavette con le Cozze, profumatissimo primo piatto a base di  pasta, dove il sugo di pomodoro viene insaporito dal liquido di cottura rilasciato dalle cozze, quindi per la perfetta riuscita di questo piatto la qualità delle cozze è fondamentale, devono essere freschissime.

Le Cozze, generalmente, sono di allevamento e quindi vanno pulite sotto l’acqua corrente, strappando via anche la barbetta, il bisso, tirandola fuori verso l’alto e pulendo le valve con una spazzola di metallo o con un gomitolo di lana d’acciaio, quella per le pentole.

Se le Cozze invece sono di scoglio, bisogna eliminare anche i “Denti di cane“, cioè quei vulcanetti bianchi e duri che ricoprono le valve. Basta raschiarle via con un coltellino, facendo però molta attenzione e procedendo con cautela per non farsi male.

Il mio pescivendolo di fiducia, che ha un’attrezzo fantastico per pulire, mi dà sempre quelle di scoglio, più fastidiose da pulire, ma anche le più saporite, che rendono questo piatto ancor più saporito.

La Bavette, chiamata anche trenetta o linguina, è un tipo di pasta utilizzata tradizionalmente a Genova, suo luogo di origine, e in Liguria, del tipo delle paste lunghe a sezione rettangolare, leggermente convessa, simile ad uno spaghetto schiacciato.

Sono preparate con il tradizionale condimento al pesto, o con condimenti a base di verdure e pesce, come in questo caso.


Bavette con le Cozze

(Facile – 45 minuti + lo spurgo delle cozze – 6 persone)



Spazzolate e lavate le cozze, poi mettetele a bagno per circa 2 in acqua leggermente salata per farle “spurgare” ed eliminare eventuali impurità come granelli di sabbia, anche se non vivono sul fondo marino.

Terminato il tempo di spurgo, scolatele e versatele in una grande teglia con coperchio fatele aprire a fuoco vivace.

Filtrate l’acqua di cottura  e tenetela da parte, sgusciate le cozze, lasciandone qualcuna per la decorazione finale.

Tritate insieme aglio e il prezzemolo gia pulito e lavato, soffriggeteli in una casseruola con l’olio extravergine e il peperoncino, aggiungete quindi il pomodoro. Fatelo cuocere per una decina di minuti prima di aggiugere l’acqua di cottura delle cozze. Aggiustate di sale e lasciate cuocere un’altra decina di minuti.

Aggiungete le cozze, fate cuocere ancora 2 minuti prima di togliere  il recipiente dal fuoco.

Nel frattempo lessate al dente le bavette, seguendo le indicazioni sul tempo di cottura, scolatele appena pronte e versatele nel tegame con il sugo preparato.

Saltatele velocemente per farle insaporire, quindi impiatate decorando con i molluschi interi tenuti da parte prima.

Commenta per primo

Benvenuti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.